Almeno la colomba!

Almeno la colomba!

In un momento storico così incerto non ci resta che goderci le certezze. Save the Pasqua!

“Abbiamo deciso di sfornarne poche, ma di non rinunciare a una tradizione che è di conforto per tutti, noi compresi che abbiamo una gran voglia di farle. Nonostante in laboratorio siamo a ranghi ristrettissimi, impastare le colombe è un rito che ci aiuta a tenere alto il morale. Save the Pasqua!”.

Le circostanze non fermano il laboratorio del Forno Brisa, dove oltre al pane si sfornano le Coolombe che - come ogni anno - hanno stimolato la collaborazione con writers e artisti di Bologna. La formazione 2020 è composta da Andrea Casciu e Kiki Skipi che hanno personalizzato le scatole aggiungendo un nuovo pezzo unico alla collezione di pack firmati Forno Brisa. 

Per la Pasqua 2020, Forno Brisa produrrà tre versioni di Coolomba: la classica, immancabile, quella albicocca e cioccolato 62% e quella con gianduia bean to bar. Tutto il cioccolato utilizzato per questa collezione è ottenuto da fave di cacao del Madagascar e prodotto internamente nel laboratorio del Forno. Protagoniste le materie prime che i breaders hanno selezionato negli anni: farina biologica, pasta madre viva, zucchero di canna, uova fresche sgusciate a mano, burro di centrifuga ottenuto da panna fresca, canditi artigianali di Pariani, miele d’arancio di Thun e composta di mandarino tardivo di Ciaculli.

La colomba è disponibile a partire da fine marzo e online sul sito: www.fornobrisa.it.

Prezzi: 
Colomba classica: 30€
Colomba albicocca e cioccolato: 32,50€
Colomba gianduia: 32,50€

Online su: http://shop.fornobrisa.it

Maggiori informazioni su Forno Brisa

Capitanato da Pasquale Polito e Davide Sarti, Brisa è molto più di un forno: è un progetto dedicato alla panificazione animato dal desiderio di restituire al pane la sua essenza di “prodotto alimentare”, in grado di far bene ai territori e alle persone.
Il Forno Brisa ha scelto Bologna come scenario in cui lavorare insieme a un team di ragazzi con un’età media di circa 29 anni, che panifica di giorno e non di notte e s’ispira al saper fare di agricoltori, mugnai, vignaioli e scienziati. I Brisa sono un miscuglio evolutivo, come il miscuglio di grani coltivato nei campi di proprietà a Nocciano, in Abruzzo. 
Sfornano quotidianamente pane di grandi formati, realizzato con lievito madre e farine di tipo 2 o integrali, macinate a pietra: ogni pagnotta racchiude una zolla di terra, buone pratiche agricole, molitorie e di lavorazione, oltre che relazioni umane sincere.
Nel 2020 Forno Brisa ha lanciato, sulla piattaforma di MamaCrowd, una campagna di equity crowdfunding da record in ambito food che ha raccolto 357 soci oltre a 1,2 milioni di euro di adesioni. 
È possibile acquistare i loro prodotti in store o sullo shop online: https://shop.fornobrisa.it.

Forno Brisa
Forno Brisa
- via Galliera 34D, Bologna
- via Castiglione 43, Bologna
- via San Felice 91, Bologna
T. +39 051 248556